Notizie Aste

All’asta gli orologi di Sylvester Stallone


Non è la prima volta che Sylvester Stallone decide di condividere con gli appassionati di aste e soprattutto di orologi la sua collezione personale. Già si avverte quindi un grande fermento per l'asta indetta da Sotheby's prossimamente, che vedrà come protagonista incontrastato un Patek Philippe mai usato, modello iconico reso ancora più suggestivo perché proveniente da una delle star più famose di inizio secolo.

La seconda vita di Sylvester Stallone: l'amore per gli orologi e la sua visione della collezione

Sarebbe riduttivo pensare a Sylvester Stallone solo come attore di Hollywood in quanto, oltre a essere stato un indimenticabile Rambo, nel tempo si è trasformato in regista, sceneggiatore e produttore, dando vita ai migliori film proiettati negli ultimi decenni. In circa 50 anni di carriera abbiamo imparato a conoscerlo ed apprezzarne la figura eclettica, ma forse non tutti sanno che l'attore di origine italiana ha una grande passione per gli orologi, modelli difficili da trovare e di grande pregio. Il prossimo 5 giugno, quindi, presso la sede della casa d'aste a New York, andrà in scena uno degli eventi più attesi, denominato The important watches. Numerosi i marchi che verranno proposti ad appassionati e collezionisti, tra i quali Rolex, Panerai, Audemars Piguet e Piaget, ma nulla potrà oscurare la vera star della giornata, che per una volta non sarà Rambo con la sua forza e determinazione, ma un Patek Philippe Grandmaster Chime, che si trova ancora nella sua confezione originale. Gli esperti non hanno esitato a soprannominarlo Santo Gral per l'eccezionalità della sua conservazione, attribuendo un valore compreso tra 2,5 e 5 milioni di dollari. Si tratta di un tetto toccato raramente nel mondo del collezionismo di orologi e la serata del 5 giugno si prospetta ricca di sorprese e di colpi di scena, proprio come uno dei celebri film di Sylvester Stallone.

La considerazione del tempo di Stallone e lo status ottenuto da ogni suo modello da collezione

Nel corso degli anni Sylvester Stallone non ha mai nascosto il suo amore per gli orologi e ha risposto per le rime a coloro che evidenziavano come uno dei suoi costosi orologi segnasse lo stesso orario di un altro da pochi soldi. A suo parere, il vero plus di un pezzo da collezione è il potere e lo status che dona a colui che lo indossa, come se si mostrasse all'esterno la propria forza e audacia attraverso questo oggetto. Simbolo di virilità maschile, a suo parere la motivazione che spinge ad acquistare un orologio del calibro del Patek Philippe è la carica emozionale che il gioiello è in grado di offrire. Riferisce inoltre di non aver mai acquistato un esemplare senza esserne fermamente convinto, inserendo nella sua collezione solo pezzi unici, che possano parlare di lui anche fuori dal set.

Grandmaster Chime ref. 6300G: il perché di tanto clamore attorno a questo modello di Patek Philippe

Nel 2014, in occasione del 175esimo anniversario della casa madre, Patek Philippe ha creato il Grandmaster Chime ref. 6300G, nato già nel 2007 dall'idea di Philippe Stern, presidente della maison. Lo scopo era realizzare il modello dalla funzionalità più complessa della storia, formato da una cassa reversibile, 5 diverse suonerie tra le quali scegliere, sei innovazioni immediatamente brevettate e due quadranti. Per creare un simile prodigio di orologeria erano necessarie 100.000 ore e da qui la scelti di produrre l'orologio sono in edizione limitata e per pochi fortunati. Nel 2016, visto l'enorme successo, il Grandmaster Chime entra ufficialmente nel catalogo in forma permanente. Come dichiarato recentemente, tra gli orologi ai quali Stallone è maggiormente affezionato certamente troviamo questo Patek Philippe, del quale apprezza la meccanica e l'artigianato, vedendolo come un oggetto ricco di sfumature e sfaccettature, portatore di una storia e di un messaggio. Un modello del genere permette al suo possessore di sentirsi fortunato, di avvertirne tutto il prestigio e la maestria, di ritenersi soddisfatto del proprio duro lavoro, che ha consentito l'acquisto di un gioiello di tale calibro. L'attore americano prova quindi una sensazione malinconica e dolce-amara nel separarsi dal suo orologio, che tuttavia avrà modo di trasmettere potere e potenza a un nuovo proprietario.

Quali altri orologi verranno esposti durante l'asta dedicata alla collezione di Sylvester Stallone?

Patek Philippe referenza 5711/1300A-001

Ai collezionisti di orologi più attenti non sarà certamente sfuggita la presenza di un Patek Philippe referenza 5711/1300A-001, che Stallone ha giustamente definito un grido forte e potente. Il Nautilus 2021, oggetti del desiderio di appassionati di tutto il mondo, è realizzato in acciaio inossidabile, ma il vero pezzo forte è il quadrante sunburst olive-green, così come i 32 diamanti incastonati all'interno, di rara purezza e che fanno brillare l'orologio di luce propria. Parliamo di un modello venduto esclusivamente ai clienti VIP della maison e, una volta andato all'asta, diventerà alla portata di tutti coloro che vogliono sentirsi personaggi importanti per un giorno, ovviamente staccando un assegno tra i 200.000 e i 400.000 dollari, ma solo se non si superano le previsioni di asta.

Panerai PAM 382

Coloro che non hanno perso un film di Sylvester Stallone probabilmente riconosceranno questo modello per averlo visto in Expendables 2, dove l'attore lo sfoggiava mentre compiva le imprese che lo hanno reso famoso sul grande schermo. Stimato tra i 30 e i 60.000 dollari, il Panerai PAM è chiamato anche Bronzo per il suo caratteristico colore e il materiale da cui è composto, che permette al grande quadrante da 47 mm di spiccare con il suo verde. Nel modo sono stati prodotti solo 1000 esemplari di questo orologio, diverso per ogni pezzo e dall'effetto solo visivamente invecchiato, per un'allure vintage estremamente elegante. Parliamo di un orologio dalla personalità spiccata, capace di far fare un salto di qualità alla collezione più curata, soprattutto considerando la sua rarità. Non è stato solo Stallone a trarre prestigio nell'indossare il Panerai attualmente all'asta, ma anche la stessa casa produttrice ha potuto beneficiare nel tempo della pubblicità dell'attore, che addirittura ha inserito il suo gioiello nel film Daylight del 1996. Il modello venduto è stato personalizzato appositamente per l'attore e vanta una cassa in oro giallo da 47 millimetri e un quadrante nero elegante e raffinato.

Audemars Piguet Royal Oak

Questo orologio leggendario, nato nel 1972 dall'incontro tra la genialità del designer Gérald Genta e l'abilità della fattura e della manifattura svizzera, è un pezzo unico e fortemente all'avanguardia per l'epoca. Vanta infatti un tourbillon volante a carica automatica, realizzato successivamente nel 2022, proprio per celebrare l'anniversario di questo prodigio dell'orologeria. La cassa esterna in oro rosa non fa altro che esaltare il blu intenso e magnetico del quadrante, completato da un rotone in oro con la sigla 50 Years. A suo tempo Stallone non poteva lasciarsi sfuggire un Royal Oak di tale portata e ha deciso di metterlo all'asta a beneficio di tutti i collezionisti che, come lui, amano entrare in possesso di rari tesori. La stima attuale è di 100/200.000 dollari, ma chissà che non si inneschi un divertente gioco di rilanci durante l'asta, poiché il pezzo è davvero appetibile.

Rolex Day-Date

Già dal nome suggestivo si evince che non siamo davanti al solito modello di Rolex, in quanto parliamo di un orologio rivoluzionario. Fu infatti la prima volta nella storia che sul quadrante comparivano giorno e data, in forma separata, grazie alla presenza di tutti i giorni della settimana. Nel 1956 il design era univoco, ma nel corso degli anni questo fortunato modello si è arricchito di dettagli in grado di personalizzarlo, come colori particolari e gemme. La versione messa all'asta da Stallone risale al 2016, in quanto l'attore è solito acquistare iconici modelli celebrativi per il loro anniversario. In questo caso siamo davanti a una cassa in oro rosa, con elementi che ci fanno capire di avere tra le mani un Rolex autentico, come i numeri romani, il bracciale in stile President e la lunetta scanalata. Il quadrante verde scuro crea un contrasto forte, facendo acquisire ulteriore carattere all'orologio, che non a caso è uno dei preferiti dei grandi industriali di tutto il mondo, poiché simbolo di uno status di potere.

Cosa vuol dire aggiungere alla propria collezione uno degli orologi di Sylvester Stallone

Poter partecipare all'asta del prossimo 5 giugno a New York permetterà non solo di mettere le mani sui più prestigiosi orologi del mondo, ma anche di partecipare a un'evento unico nel suo genere per suggestione e atmosfera. Da vero esperto, Stallone mette all'asta solo pezzi unici, spesso personalizzati per l'attore stesso, che ha scelto di indossare in alcuni dei suoi migliori film o durante interviste e apparizioni televisive. Ciò che si compra sono prodotti di finissimo artigianato, articolati per meccanica e design, dalla storia interessante e lontani dall'essere dei semplici gioielli da sfoggiare. Come evidenziato dall'attore, rappresentano uno status e un gesto di coraggio, un modo per mostrare al mondo la propria audacia e le vette che si possono raggiungere, ma solo attraverso il duro lavoro e il sacrificio. A fare da cornice a tutto questo troviamo una casa d'aste dal prestigio internazionale come Sotheby's, seria e affidabile in ogni aggiudicazione, formata da validi professionisti in grado di individuare il pezzo unico da vendere al migliore offerente, controllandone integrità e qualità. Certamente anche gli esperti della casa d'aste saranno rimasti estasiati nel trovarsi fra le mani il Patek Philipp intonso Grandmaster Chime, affascinante per la sua meccanica complessa e per l'integrità assoluta della sua confezione. Non manca molto al grande evento e tutti gli appassionati sono in attesa di conoscere a quale cifra sarà aggiudicato il modello e se questa segnerà per sempre la storia delle aste di orologi come prezzo e prestigio. Non resta altro da fare che rimanere connessi con la Grande Mela e attendere che inizi lo show, adrenalinico e imprevedibile proprio come piace a Sylvester Stallone.

Image by https://www.we-wealth.com/


News correlate

Vendere casa: i 10 errori da non fare
Notizie > Notizie Aste

All’asta il mito di Maria Callas
Notizie > Notizie Aste


4 ottime ragioni per comprare casa online
Notizie > Notizie Aste