Notizie Aste

Un Kandinsky da 15 milioni di euro sta per finire all'asta


Il quadro fa parte di una collezione di una coppia francese. Il lotto sarà battuto a novembre e il pezzo forte è un olio su tela del noto pittore

Sono uno dei tipi d'asta che fa più scalpore dopo gli oggetti appartenenti a personaggi famosi. Si tratta delle aste d'arte dove molto spesso l'unità di misura è il milione. Nei giorni scorsi la casa d'aste Christie's ha diffuso l'elenco dei suoi appuntamenti e ha subito fatto rumore la presenza di un Kandinsky del 1911 che dovrebbe essere venduto ad una cifra che va dai 10 ai 15 milioni di dollari. Il quadro fa parte di una collezione privata di una coppia francese e vale, da solo, circa la metà del lotto totale che è composto da 180 opere e vale trenta milioni di euro. Il titolo dell'opera è Improvisation mit Pferden ed è un olio su tela.

«Questa collezione è senza dubbio uno dei momenti più importanti della stagione autunnale - afferma Guillaume Cerutti, Ceo di Christie's - . Non solo perché questo gruppo di opere è di altissima qualità e raffinatezza, ma anche perché questa collezione ha un'anima, uno spirito unico. È evidente che ogni oggetto è stato scelto con passione e con una straordinaria libertà da parte di questa coppia di collezionisti».

Le altre opere vendute da Christie's in autunno

Christie's ha diffuso la notizia nell'ambito delle previsioni semestrali delle aste che terrà tra Parigi, New York e Ginevra. In asta si trovano numerosi quadri di opere moderne e contemporanee tra cui Gino Severini, Marcel Duchamp, Francis Picabia, Henry Laurens. Lavori che sono stati portati a termine negli anni a cavallo della prima guerra Mondiale. C'è spazio anche per l'arte contemporanea, in particolare negli ultimi due mesi dell'anno. Tra New York e Parigi saranno messi all'asta diversi quadri tra cui un Monogold di Yves Klein datato 1959 che potrebbe arrivare a 1,8 milioni di dollari.

Design e gioielli all'asta, anche di arte non occidentale

Non è finita. Christie's mette all'asta anche gioielli. Appuntamento per gli appassionati il 13 novembre a Ginevra quando ci sarà un lotto di Déco e Art Noveau che potrebbe arrivare a 3,3 milioni di franchi svizzeri. A Parigi ci sarà una vendita di arte africana e dell'Oceania mentre per quanto riguarda il design, sempre nella capitale francese, il 20 novembre ci saranno pezzi di gran valore all'asta tra cui il cassettone Newson del 1987, stimato 700mila euro.