Notizie Fallimenti

Colosso Suntech a rischio Fallimento per truffa milionaria in Italia, con bond tedeschi falsi


Ebbene si, la truffa organizzata ai danni della cinese Suntech, colosso mondiale nella produzione di pannelli fotovoltaici, è di così ampie proporzioni da farle rischiare il fallimento.

Tutto nasce dall'esigenza di garanzie, per degli enormi appalti di fornitura di pannelli fotovoltaici, atti alla produzione di energia elettrica, da  installare su vaste aree del sud Italia.

L'ammontare dalla garanzia è di circa 560milioni di euro, ed è stata fornita dal partner, costituito ad hok per il mega progetto italiano, in bond tedeschi risultati poi, come dichiarato dalla stessa Suntech il 30 Luglio scorso, falsi.

Ora c'è da capire come sia stato possibile che la China Development Bank, l'istituto che ha concesso il prestito a fronte della garanzia, non si sia accorta  in tempo della mancanza di validità di questi titoli, considerato anche l'enorme quantità di denaro in ballo.

Sta di fatto che il titolo della Suntech ha già perso il 40% circa, diverse associazioni statunitensi di investitori sono pronte a delle class action, e comunque, per pareggiare i conti, deve trovare oltre mezzo miliardo di euro, entro il prossimo mese di Marzo.

Essendo poi la  Suntech, un colosso da circa 3 miliardi di capitalizzazione, può mettere in serie difficoltà tutta l'economia cinese, in vista di un possibile salvataggio, attraverso la nazionalizzazione da parte del governo di Pechino.