Procedure Concorsuali

Parmacotto vola ed esce dal concordato 2 anni prima del previsto


Parmacotto vola e completa il rilancio in anticipo di 2 anni rispetto a quanto previsto dal piano concordatario. L’azienda agroalimentare, con base nel parmense e in concordato in continuità dal 2015, è infatti riuscita a ristrutturare il debito saldando tutti i creditori, senza peraltro ricorrere a licenziamenti, ma anzi ampliando il numero di dipendenti. Lo storico marchio di salumeria si è dunque lasciato alle spalle la crisi che si era aperta 5 anni addietro chiudendo il bilancio con un fatturato vicino ai 100 milioni ** di euro, ponendo così le basi per consolidare ulteriormente il trend positivo e dare il là ad una nuova stagione di sviluppo. L'azienda, tra le più note in Italia nella produzione e commercializzazione di salumi e affettati pronti al consumo, è stata condotta in acque sicure dall'imprenditore bolognese **Giovanni Zaccanti, già co-fondatore di Saeco e Caffitaly, che nel 2018 ne aveva acquisito la maggioranza e che in questi ultimi 3 anni ha operato in tandem con l'amministratore delegato Andrea Schivazappa, manager-traghettatore nel periodo di concordato. “La mia soddisfazione è di aver salvato un marchio italiano importante e averlo mantenuto in Italia - il commento di Zaccanti al Sole 24 Ore - da oggi si liberano nuove prospettive”. Dai 150 dipendenti del 2015, Parmacotto è passata agli attuali 240 nei due stabilimenti a Marano e a San Vitale Baganza. L’operazione di risanamento è dunque giunta al termine con successo e per di più nel difficilissimo 2020 caratterizzato dalla crisi innescata dalla pandemia globale Covid-19. Oggi Parmacotto ha in serbo un piano industriale da 25 milioni che punta ad ampliarne la capacità produttiva. Anche grazie all’apertura, nella seconda metà del 2021, di un nuovo stabilimento negli Stati Uniti. Non bisogna infatti dimenticare che il brand Parmacotto esporta il 70% della produzione.


News correlate

Concordati Maccaferri, 'zero offerte concrete'
Notizie > Procedure Concorsuali