Asta Giudiziaria

Nave


Gli oggetti più disparati affollano oggi le aste nei tribunali di tutta Italia.

Non è da meno questa nave presente fra le vendite giudiziarie del tribunale di Livorno, un grosso natante di quasi settanta metri, nato per rompere i ghiacci. La struttura è in acciaio, mentre la sovrastruttura in alluminio, importante la stazza e la robustezza di costruzione con motori all'altezza, perchè le navi progettate per attraversare le distese ghiacciate debbono poter resistere ad urti non indifferenti. 

Anche se tutto questo ormai è storia, visto che nei cantieri dove si trova, sta subendo un profondo lavoro di  trasformazione, in nave da diporto, ma di certo non le toglie la particolarità come oggetto tra le vendite giudiziarie.

Per cui, se qualcuno volesse spendere quasi sei milioni di euro per questa "barchetta", può presentarsi il 20 Aprile al Tribunale di Livorno e sperare di aggiudicarsela.