Fallimento

La sorte dei crediti e le garanzie sui debiti, nel fallimento


La sorte dei crediti e le garanzie esistenti sui debiti dell’azienda

Circa la sorte dei crediti che vantava l’azienda ceduta, vale la regola generale della priorità dell’iscrizione nel registro delle imprese (art. 2559 c.c.). Tale regola può sostituire la notifica o accettazione della cessione del credito. Il debitore ceduto è però liberato se paga in buona fede al cedente.

Per quanto riguarda la sorte delle garanzie esistente sui debiti dell’azienda, c’è da dire che i privilegi e le garanzie di qualsiasi tipo, prestate da chiunque o comunque esistenti, a favore del cedente, conservano la loro validità e il loro grado a favore del cessionario.

Un caso particolare è previsto dall'art. 105 l.f. ultimo comma; si può fare riferimento alla possibilità che l'acquirente, invece di pagare il prezzo, si accolli (in tutto o in parte) i debiti dell'azienda ceduta; se si accolla una parte del debito, potrebbe pagare nei modi ordinari il rimanente prezzo. L'acquirente che si accolla tali debiti, però, deve rispettare la graduazione dei crediti stabilita durante la procedura fallimentare.

Un’altra possibilità, differente rispetto alla semplice vendita dell'azienda del fallito, viene data alcuratore dal comma 8 dell'art. 105 l.f., secondo il quale: Il curatore può procedere alla liquidazione anche mediante il conferimento in una o più società, eventualmente di nuova costituzione, dell'azienda o di rami della stessa, ovvero di beni o crediti, con i relativi rapporti contrattuali in corso, esclusa la responsabilità dell'alienante ai sensi dell'articolo 2560 del codice civile ed osservate le disposizioni inderogabili contenute nella presente sezione. Sono salve le diverse disposizioni previste in leggi speciali.

E’ quindi possibile "far entrare" l'azienda da cedere in una società, si può anche costituirla per l'occasione. Anche qui si ribadisce la mancanza di responsabilità a carico dell'alienante, come è invece regolata dall'art. 2560 c.c.

 

(Segue)

Parte 6