Concordato Preventivo

Ferretti e Sanlorenzo tentano il salvataggio di Perini Navi


Nella vicenda del fallimento Perini Navi potrebbe essere stata trovata una soluzione: quella annunciata dai cantieri Ferretti e Sanlorenzo per la creazione di una società ad hoc che possa dividersi la Perini Navi. Le due aziende hanno infatti manifestato interesse a formulare un’offerta che preveda l’acquisizione di marchi, asset e attività italiane di Perini Navi, anche, previo affitto di ramo d’azienda, per poter quindi garantire una rapida ripresa delle produzioni e il mantenimento dei livelli occupazionali.

“Passione, esperienza e competenze uniche che in questo modo continueranno a essere tutelate. Cosi? come l’indotto di Perini Navi, che oggi viene salvaguardato, composto di tanti fornitori a cui verra? restituita e assicurata serenita? – ha commentato l’avvocato Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group – Come Ferretti Group siamo alla continua ricerca di eccellenze e abilita? che si integrino con le nostre: spesso, vedi il caso di oggi, le troviamo in Italia. Siamo sicuri che il nostro impegno si tradurra? in ulteriore crescita con benefiche ricadute sul territorio e maggior splendore per la nautica italiana. Mi piace anche sottolineare l’importanza storica dell’alleanza con Sanlorenzo, in linea con il nuovo spirito di collaborazione che si respira nel Paese: un benefico ampliamento di orizzonte che ci permettera? di cogliere ancora piu? opportunita? e successi”.

Quello che è certo è che sarà sicuramente un'operazione ambiziosa, speci per questi tempi, ma certamente alla portata dei due attori in gioco - Ferretti e Sanlorenzo - e che potrà davvero salvaguardare il tessuto industriale del territorio e le prospettive produttive.


News correlate





Moda, c'è ancora tempo per salvare Corneliani
Notizie > Concordato Preventivo