Notizie Fallimenti

Cade nel baratro dei fallimenti anche il settore delle energie alternative


La catena di fallimenti che da mesi sta sconvolgendo il settore industriale e in particolare paesi come l’Italia dove l’economia ha subito negli ultimi periodi cali record, approda anche in America. In particolare ad essere interessato al fenomeno risulta essere un nuovo settore e precisamente quello dello sviluppo sostenibile e del fotovoltaico.

Infatti una nota azienda americane, la Konarka Thecnologies, uno dei marchi leader nel settore del fotovoltaico flessibile, è stata costretta a porre fine alle attività e dichiarare fallimento.

La nota azienda caduta nel baratro dei debiti da un po’ di tempo si è trovata ai ferri corti non riuscendo a reperire più finanziamenti per risalire la china. Ad essere stata colpita di riflesso è stata inoltre un’azienda collegata con sede operativa in Germania.

Principale causa secondo gli esperti è la concorrenza spietata del mercato cinese nel settore in questione, aiutato principalmente dalle politiche statali che incentivano le aziende in tale campo. Dall’altro lato e cioè in America e in Europa i forti tagli dei governi avrebbero contribuito a dare il colpo finale a numerose aziende tra cui per ultima la Konarka.

Un duro colpo all’economia statunitense, ma in particolare a tutto il ramo del sostenibile e della ricerca delle energie alternative.