Notizie Aste

Aste da record: ecco le ultime vendite


Tempi di grandi aggiudicazioni nelle principali aste del mondo. Cominciamo da quanto avvenuto in momenti recenti, quando da Christie's, una delle case d'aste più note del Pianeta, è stato battuto per 17.189.000 dollari "Hitler inginocchiato", l'opera di Cattelan (meglio conosciuta come "Him"). Una vendita piuttosto agevole, considerato lo straordinario interesse per la creazione di Cattelan, che è andata in archivio nell'arco di pochi minuti, a beneficio di un facoltoso collezionista che si è aggiudicato la preziosa opera d'arte.

Him

Un'opera, Him, che non ha mancato di far parlare di se nel corso degli ultimi anni. Nella realizzazione controversa, Hitler è infatti inginocchiato, immerso nella preghiera, con gli occhi e l'atteggiamento commosso. Ideata nel 2011, composta di cera e di resina, l'opera è stata valutata dagli analisti ad un prezzo compreso tra i 10 e i 15 milioni di dollari: ne consegue che il prezzo di aggiudicazione all'asta di Christie's è stato superiore della parte alta della forbice di stima, con conseguente soddisfazione dell'operatore.

Tra le opere più famose di Cattelan, Him ha avuto una storia - come già accennato - piuttosto controversa. Tra gli episodi più celebri che hanno coinvolto il proprio percorso che ha poi condotto la realizzazione ad essere venudta da Christie's, la sua esposizione nel ghetto di Varsavia nel corso del 2012, con conseguente scia di polemiche e di critiche. Ulteriormente, prima di essere venduta all'asta a New York, l'opera di Cattelan ha attraversato tutti i principali Paesi del mondo, divenendo oggetto di primaria esposizione nei musei di tante città.

One Ball Total Equilibrium Tank

Peraltro, osservavano alcuni analisti, la presenza di Him all'asta di Christie's ha avuto lo "spiacevole" effetto di aver cannibalizzato l'attenzione dei presenti e degli stakeholders, e di aver dunque fatto passare in secondo piano la presenza di altre opere di particolare prestigio, vendute a prezzi oltre previsione. Tra le varie, la One Ball Total Equilibrium Tank, ideata da Jeff Koons: un pallone da basket, sospeso in equilibrio in un acquario, che è stato battuto per 15.285.000 dollari. Complessivamente, l'asta di Christie's ha visto la partecipazione di numerosi potenziali acquirenti da oltre 35 Paesi, a conferma dell'enorme interesse che ruota intorno alle opere d'arte moderna e contemporanea.

Eternal Springtime

Passando da un operatore di riferimento nel mondo delle aste, Christie's, ad un altro, Sotheby's, scorgiamo altresì la vendita di una rara scultura marmorea di Auguste Rodin, battuta per la cifra record di 20,4 milioni di dollari. L'opera, chiamata Eternal Springtime, è stata prodotta dall'artista partendo da un unico blocco di marmo: risalente ai primi anni del '900, l'opera raffigura l'abbraccio di due innamorati e, secondo gli esperti, è il quinto di una serie di dieci intagli a tema, che Rodin scolpì nel marmo.

Dunque, grandi aste, grandi opere, grandi prezzi. Un filo conduttore che, dall'Europa agli Stati Uniti, sembra collegare la passione dei collezionisti per le opere d'arte, sempre più in grado di battere le aspettative degli analisti, ed essere battute a cifre da capogiro.