Notizie Aste

Asta serigrafia New York Four Marilyns


Ancora una volta si parla di aste celebri. Giorni fa è stata la volta di una nota serigrafia creata da Andy Warhol nel 1962, la New York Four Marilyns. L’opera è stata venduta all’asta Phillips  e presenta la riproduzione per ben quattro volte del viso di Marilyn Monroe, su uno sfondo arancio. La tavola ha una misura di 73 x 53 cm. E’ stata venduta per 34 milioni di dollari (38,2 con la commissione) da Victoria Gelfand, la direttrice della Gagosian Gallery.

Il New York Times ha scritto che Phillips avrebbe acquistato lo stesso un anno fa dal concessionario di Manhattan Robert Mnuchin.

Il quadro trae ispirazione da un’immagine di Marilyn Monroe che sponsorizzava il film Niagara, del 1952. Venne prodotto poco dopo la morte dell’attrice, avvenuta il 5 agosto del 1962. Warhol ha celebrato diverse volte Marilyn Monroe nelle sue opere. Per lui era una vera e propria icona, persa nel mito del sogno americano, come la Coca Cola, la zuppa Campbell, Elvis Presley e Muhammad Ali.

Four Marilyns è stata l’opera di Warhol più costosa venduta in questa stagione d’aste.