Notizie Aste

Asta per lettera testimoniante il DNA


Una lettera del 1953 testimonia come lo scienziato britannico Francis Crick avesse scritto a suo figlio Michael all’epoca di soli 12 anni, che con il collega Jim Watson aveva "probabilmente fatto una scoperta molto importante". Si trattava del primo modello relativo alla struttura del DNA, che costò il Premio Nobel per la Medicina nel 1962. La lettera è stata messa all’asta a New York negli scorsi giorni ed è stata acquistata per ben sei milioni di dollari, una cifra da capogiro.

La lettera, dove Crick si raccomanda col figlio, di leggerla con cura, diceva "Crediamo di aver trovato il meccanismo di base di copiatura per cui la vita viene dalla vita". Si tratta di sette pagine contenenti anche un disegno della struttura del DNA. L’ultima offerta è stata presentata da un acquirente anonimo. Michael Crick si è augurato che il documento possa essere reso accessibile al grande pubblico.