Asta Giudiziaria

Asta giudiziaria: un'amica ai tempi della crisi


Asta giudiziaria, una quasi sconosciuta azione che in questo periodo di ingente crisi si può rilevare un ottimo affare per tanti. Moralmente può sembrare poco simpatico speculare sugli altrui mali e dunque acquistare dei beni ridotti attraverso le aste indette dal Tribunale, ma in realtà esse sono un vero e proprio affare. Fino a pochi anni fa le pubblicità delle aste giudiziarie non si trovavano bisognava osservare gli avvisi affissi negli spazi idonei o andare all'albo del tribunale ora invece anche in Italia ci sono le agenzie specializzate, inoltre ormai le aste giudiziarie si pubblicizzano anche in rete. Anche nel nostro Paese esiste una legge che ha reso obbligatoria la pubblicazione delle aste in rete, certo, in appositi siti internet ma questo ha favorito certamente una maggiore visibilità ed un maggiore coinvolgimento del cittadino interessato a partecipare all'asta.

Si tratta però di pubblicità posizionata in appositi siti del settore ma non esiste solo quella, se nel mondo reale esistono speciali agenzie che curano le aste, specie nel settore immobiliare la rete ormai ha diversi siti specializzati in pubblicità commerciale dedicata alle aste. Numerosi sono infatti gli spazi di brokers specializzati o anche i blog di avvocati o notai esperti che oltre a pubblicizzare le offerte messe in asta offrono consulenza ed assistenza a chi cerca di fare acquisti in questo modo. Il portale www.Fallimenti.it ad esempio, offre spazi adeguati a tutti quegli operatori del settore, che si preoccupano di assistere, in maniera professionale, gli utenti, all'acquisto di beni all'asta.