Valtur: ci sono tre soggetti interessati all'azienda

20/04/2018 Notizie Fallimenti
Valtur

Si riaccende la speranza per i dipendenti: se un'impresa prendesse l'intero perimetro aziendale salverebbe molti posti di lavoro

Ci sarebbero tre soggetti interessati a Valtur. Questo quanto emerso nell’incontro che si è svolto nei giorni scorsi al Ministero dello Sviluppo economico: le imprese sono interessate ai nove villaggi non ancora passati di mano. Si tratterebbe, secondo quanto riporta la stampa specializzata, di tre realtà dalle spalle larghe, con un fatturato superiore ai cento milioni di euro.

Una speranza che si accende quindi anche per i dipendenti perché se uno dei soggetti interessati alle strutture proponesse contratti in modo da ricostruire il perimetro aziendale in modo solido, significherebbe che molti posti di lavoro potrebbero essere salvati. Il prossimo incontro al Mise è fissato ad inizio maggio. Prosegue tuttavia l’iter di licenziamento e, sul fronte delle strutture della Cassa depositi e prestiti si continua a parlare di cessione delle strutture che fanno capo allo Stato. In ballo c’è l’accordo con Th Resorts per due villaggi. Intanto, però, spunta il nome di Alpitour.