L'editore di Blogo ha portato i libri in tribunale

22/12/2017 Notizie Fallimenti

La notizia data questa mattina dagli autori delle varie testate. L'attività di aggiornamento contenuti è sospesa dalla mattina del 22 dicembre

Si tratta di una delle testate iconiche del panorama editoriale del web italiano. Blogo, l’editore “nativo digitale” (ovvero senza un prodotto corrispondente nella carta stampata), che pubblica alcune decine di blogmagazine tematici ha fatto istanza di fallimento e portato i libri i tribunale. La notizia è arrivata improvvisamente questa mattina, la testata ha cessato immediatamente le pubblicazioni. Blogo è un network storico da cui sono passate centinaia di penne, giovani che trasformavano la loro passione in un lavoro. Sono stati proprio i blogger a dare la notizia sui social network.

Secondo quanto scrive il Fatto Quotidiano questa mattina agli autori è stato tolto l’accesso a Wordpress mentre veniva loro comunicato via mail la sospensione delle attività. Sempre secondo il quotidiano di Travaglio, le difficoltà economiche sarebbero state scoperte dai blogger solo nel mese di dicembre. Alcune testate di Blogo erano un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati. TvBlog.it è ad esempio il primo blog italiano per numero di visite ed è dedicato alla televisione e allo spettacolo. Fonte inesauribile di notizie, aggiornato 24 ore su 24, il network aveva anche in altri blog tematici (ad esempio ComicsBlog e CineBlog) delle importanti realtà per gli appassionati dei vari settori. La pagina Facebook generale di Blogo ha oltre un milione di fans. Da parte della società editrice non è ancora stata rilasciata alcuna dichiarazione ufficiale.