La moto di John Lennon venduta all'asta per 57mila sterline

06/03/2018 Notizie Aste
La moo di John Lennon

Il motociclo è stato venduto all'asta. Si tratta del mezzo utilizzato dal cantante per percorrere i 72 ettari di sua proprietà in cui ha vissuto dal 1969 al 1971

L’Honda Monkey-Trail Z50A appartenuta a John Lennon è stata venduta per un incasso record di 57.500 sterline all’asta che si è tenuta domenica scorsa, 4 marzo, al National Motorcycle Museum di Bickenhill. Questa motocicletta è stata usata dal defunto cantante per percorrere i suoi 72 ettari nella sua proprietà nel Berkshire dove ha vissuto durante il periodo della separazione dei Beatles. Il motocicla Honda rosso, che aveva una velocità massima di 25 miglia all’ora era utilizzato nella casa immersa nella campagna georgiana che ha condiviso con Yoko Ono tra il 1969 e il 1971. Il responsabile vendite per il dipartimento motociclistico di H&H Classics, Mark Bryan, ha annunciato che la moto avrebbe dovuto essere venduta per un prezzo di 30.000 sterline, ma, come detto prima, ha raggiunto quasi il doppio della cifra stimata.

La storia della proprietà della moto è particolare: Lennon vendette la moto a a Henry Graham, che a sua volta la cedette a John Harrington, attuale proprietario dal 1971. Harrington non sapeva inizialmente che la moto fosse di John Lennon, per questo la utilizzò normalmente per anni. Soltanto una foto del cantante iin sella a una motocicletta uguale alla sua lo convinse a far verificare l’autenticità del mezzo nel 2011 e la notizia fu confermata. Nel 2011 il proprietario rifiutà un'offerta di 90mila sterline, convinto che il valore del mezzo sarebbe aumentato col tempo, “come un buon vino”. Ha incassato meno, ma non si può lamentare.