Vittorio Veneto, i veicoli del Comune all'asta

25/01/2018 Notizie Aste
Comune Vittorio Veneto

Mezzi da lavoro, furgoni e auto in vendita al miglior offerente: domande entro il 28 febbraio

Mezzi da lavoro usati, ma ancora in buono stato. Ma anche vetture e furgoni. Sono in totale 11 i veicoli che il Comune di Vittorio Veneto ha deciso di vendere mediante un'asta pubblica. Il bando di gara per l'alienazione del parco mezzi comunale è stato appena pubblicato. Nello specifico sono in vendita cinque autocarri, valutati rispettivamente 1.500, 4.000, 1.200 e gli ultimi due entrambi 500 euro, due autocarri compattatori al prezzo di 1.300 e 800 euro, un autocarro multibenna acquistabile a partire da 300 euro, un escavatore da 1.000 euro, un’autovettura a 1.000 euro e una Fiat Panda al prezzo base di 2.000 euro. Come accaparrarsi i veicoli? Ovviamente offrendo il prezzo più alto. Chi fosse interessato a partecipare deve compiere un sopralluogo per visionare il veicolo di interesse e successivamente presentare domanda con allegata l'offerta economica ritenuta più congrua, ovviamente superiore alla base d'asta. Le domande dovranno essere presentate all’ufficio protocollo comunale entro le ore 12 di mercoledì 28 febbraio 2018. L'apertura delle buste con l'esame delle offerte in seduta pubblica si terrà giovedì primo marzo e in quell'occasione il Comune procederà all'assegnazione e aggiudicazione dei diversi lotti. Qui tutti i dettagli dei lotti e le modalità per presentare un'offerta.