Come superare la crisi d'azienda? Se ne parla in un convegno

25/09/2018 Crisi aziendali
Superare le crisi aziendali

Venerdì 12 ottobre ad Ancona un incontro dedicato ai professionisti analizzerà nel dettaglio gli strumenti e le strategie per salvare le imprese

La soluzione delle crisi aziendali sarà oggetto di un convegno che si terrà il 12 ottobre 2018 ad Ancona, nella facoltà di Economia “Giorgio Fuà” di Ancona. L'evento è organizzato dall'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Ancona in collaborazione con il dipartimento di Management DIMAIt Auction. In particolare a partire dalle 9 di mattina saranno affrontati a 360 gradi tutti i temi legati al modo in cui i professionisti possono fare uscire un'azienda dall'avvitamento che porta alla spirale delle crisi aziendali.Il titolo del convegno è "I piani di risanamento per la soluzione delle crisi aziendali". 

Molti i relatori. Nella prima sessione, dalle 9 alle 13, tra gli altri ci sarà anche il saluto del presidente della II sezione Civile del Tribunale di Ancona, Pierfilippo Mazzagreco e di Sauro Longhi, Rettore dell'Università Politecnica delle Marche. Chiuderà la sessione dei saluti Renato Ciccarelli, amministratore delegato di It Auction che con questo evento intende fornire ai professionisti un approfondimento che possa rappresentare un aiuto concreto di assistenza professionale alle imprese in crisi, fornendo i principi di redazione e di valutazione dei piani di risanamento quali strumenti funzionali al salvataggio dell'azienda. Nella seconda parte si parlerà anche di attestazione e responsabilità del professionista attestatore.

I temi in programma nella prima parte (dalle 9 alle 13): i principi di redazione dei piani di risanamento; l'analisi strategica a supporto del piano di risanamento delle imprese in crisi; la costruzione del piano di risanamento; la sensitivity analisys; la valutazione dei piani di risanamento da parte degli istituto di credito. Conclusioni affidate al dottor Stefano Coppola, presidente dell'Ordine di Ancona. Nella seconda parte (dalle 14.30 alle 18.30) si parlerà dell'attestazione: la veridicità dei dati aziendali; la fattibilità del piano; i piani attestati e il controllo giudiziale; i compiti del collegio sindacale nelle imprese in crisi ed i rapporti con gli organi di procedura; la responsabilità del professionista attestatore e dei sindaci. Conclusioni affidate al presidente dell'Ordine di Ascoli Piceno, Carlo Cantalamessa.

I posti disponibili sono 200 e la partecipazione al convegno, gratuita, è valida ai fini della formazione professionale continua dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. Ci si può iscrivere in questo link. Qui, la locandina con il programma completo.