Procedure Concorsuali - Pag 7

Home > Procedure Concorsuali

Può ben accadere che un imprenditore versi in talune condizioni finanziarie ed economiche che non gli permettano di adempiere alle situazioni debitorie. E’ in queste occasioni che si può ricorrere alle c.d. procedure concorsuali.  

Le Procedure Concorsuali

Si tratta di procedure giudiziali che vengono poste in essere quando l’imprenditore risulta insolvente, ovvero egli non è più in grado di assolvere regolarmente alle obbligazioni debitorie contratte. L’obiettivo principale è, infatti, ridurre l’autonomia imprenditoriale, in modo da evitare che il patrimonio del debitore possa essere dilapidato. Ciò accade quando l’impresa, generalmente, versa in particolari condizioni di crisi, secondo dei requisiti individuati dal legislatore di volta in volta. La materia, infatti, è stata oggetto di modifiche nel corso del tempo.

Vedi anche...

Distribuzione somme ricavate in asta immobiliare

Distribuzione somme ricavate in asta immobiliare
19/12/2016, Procedure Concorsuali
Abbiamo spesso affrontato il tema delle aste immobiliari, ne abbiamo approfondito il funzionamento, le regole che disciplinano la procedura e le modalità di partecipazione. Ma cosa accade dopo che il bene pignorato viene venduto all’asta immobiliare all’aggiudicatario? Nel nostro articolo, approfondiremo la tematica della distribuzione e dell’assegnazione delle... [Continua a leggere]

Successo Bolaffi per evento aste oggetti sportivi

Successo Bolaffi per evento aste oggetti sportivi
17/12/2016, Procedure Concorsuali
Si è concluso con un prevedibile successo l'ultimo evento Bolaffi dedicato alle memorabilia del calcio un'asta di lotti, per un valore totale di 140 mila euro, tenutasi qualche giorno fa al Grand Hotel et de Milan suscitando un grande interesse da parte dei collezionisti e curiosi. Lo Statuto del Milan Il pezzo più pregiato, nonchè lotto principale per... [Continua a leggere]

Fallimento società: contributi non versati ammissibili al passivo

Fallimento società: contributi non versati ammissibili al passivo
16/12/2016, Procedure Concorsuali
Con la sentenza Cass. Lavoro n. 23426 del 17 novembre 2016 i giudici hanno stabilito che il lavoratore può insinuarsi nel fallimento anche per la quota di contributi previdenziali che non sarebbero stati versati dal datore di lavoro. Pertanto, qualora il datore di lavoro non abbia versato la retribuzione (o lo abbia fatto in ritardo), ovvero non abbia effettuato i versamenti... [Continua a leggere]

La chiusura del fallimento

La chiusura del fallimento
14/12/2016, Procedure Concorsuali
La Legge Fallimentare dedica il capo VIII alle cause di chiusura del fallimento. Molteplici ed eterogenee sono le cause che possono condurre alla conclusione della procedura fallimentare. Nel nostro articolo analizzeremo, nel dettaglio, il contenuto dell’articolo 118 della Legge Fallimentare rubricato “casi di chiusura” che disciplina, appunto, le fattispecie che possono... [Continua a leggere]

La bancarotta fraudolenta documentale

La bancarotta fraudolenta documentale
13/12/2016, Procedure Concorsuali
La fattispecie delittuosa della bancarotta fraudolenta risponde ad una esigenza imprescindibile ogni imprenditore è infatti tenuto ad organizzare la contabilità della sua impresa in maniera chiara, sistematica e diligente. Nel momento in cui l’imprenditore omette questa specifica attività, entrano in gioco i reati di bancarotta semplice e di bancarotta fraudolenta... [Continua a leggere]

Un negozio su dieci ha chiuso i battenti

Un negozio su dieci ha chiuso i battenti
12/12/2016, Procedure Concorsuali
Torniamo ancora oggi a occuparci di fallimenti, crisi di impresa e (impietose) statistiche. Secondo quanto ricorda Confesercenti, la lunga crisi che ha colpito il comparto del commercio al dettaglio avrebbe infatti condotto alla chiusura di un negozio su dieci. Ovvero, più di 90 mila imprese del commercio hanno cessato o cambiato il perimetro della loro attività, a causa delle... [Continua a leggere]

Recupero Iva e procedure concorsuali: cambio di rotta del legislatore

Recupero Iva e procedure concorsuali: cambio di rotta del legislatore
11/12/2016, Procedure Concorsuali
Cambio di rotta, non troppo improvviso, da parte del legislatore italiano in materia di anticipo del recupero Iva in caso di omesso pagamento da parte del debitore sottoposto a procedura concorsuale, come previsto da una modifica all'art. 36 del Dpr 633/72. Dopo aver infatti sancito un rinvio dell'applicazione di tale previsione al 2017, e solo per le procedure che sono avviate dopo il... [Continua a leggere]

Accertamento del passivo nella legge fallimentare

Accertamento del passivo nella legge fallimentare
07/12/2016, Procedure Concorsuali
Il capo V, dall'art. 92 all'art. 103 della Legge Fallimentare disciplina la fase dell’accertamento del passivo, uno dei momenti più importanti per i creditori nella procedura fallimentare. Nel nostro articolo analizzeremo questa fase approfondendo gli aspetti tecnici e procedurali tipici di questo particolare momento. L’art. 92 della Legge Fallimentare... [Continua a leggere]

Esito asta giudiziaria

Esito asta giudiziaria
06/12/2016, Procedure Concorsuali
Le aste giudiziarie sono lo strumento giuridico con cui viene effettuata la vendita forzata di un bene mobile oppure immobile. La ratio di questo istituto è chiara attraverso la vendita forzata del bene e tramite la distribuzione della somma ricavata, il creditore potrà ottenere il soddisfacimento dei propri interessi. Nello stesso tempo, colui che è riuscito ad... [Continua a leggere]

Aste immobiliari, le regioni con il numero maggiore

Aste immobiliari, le regioni con il numero maggiore
05/12/2016, Procedure Concorsuali
Secondo quanto affermano i dati che sono stati recentemente elaborati dal comitato scientifico di Re/Finance NPL – Astasy Analytics, nel corso del 2015 le esecuzioni immobiliari avvenute nel nostro Paese sono state quasi 226 mila, con una media di 620 immobili all’asta per giorno o, se preferite, più di 25 immobili all’asta ogni ora. Ma quali sono state le regioni e le... [Continua a leggere]