Procedure Concorsuali - Pag 3

Home > Procedure Concorsuali

Può ben accadere che un imprenditore versi in talune condizioni finanziarie ed economiche che non gli permettano di adempiere alle situazioni debitorie. E’ in queste occasioni che si può ricorrere alle c.d. procedure concorsuali.  

Le Procedure Concorsuali

Si tratta di procedure giudiziali che vengono poste in essere quando l’imprenditore risulta insolvente, ovvero egli non è più in grado di assolvere regolarmente alle obbligazioni debitorie contratte. L’obiettivo principale è, infatti, ridurre l’autonomia imprenditoriale, in modo da evitare che il patrimonio del debitore possa essere dilapidato. Ciò accade quando l’impresa, generalmente, versa in particolari condizioni di crisi, secondo dei requisiti individuati dal legislatore di volta in volta. La materia, infatti, è stata oggetto di modifiche nel corso del tempo.

Vedi anche...

Effetti connessi a presentazione domanda di concordato preventivo

Effetti connessi a presentazione domanda di concordato preventivo
18/01/2017, Procedure Concorsuali
Il concordato preventivo è uno strumento giuridico di grande rilevanza pratica per gli imprenditori. Attivando la procedura concordataria, infatti, l’imprenditore - che versi in stato di insolvenza oppure di crisi – può evitare di subire la dichiarazione di fallimento. Lo strumento per evitare la procedura fallimentare è proprio l’accordo concordatario... [Continua a leggere]

Effetti del fallimento su creditori e rapporti preesistenti

Effetti del fallimento su creditori e rapporti preesistenti
17/01/2017, Procedure Concorsuali
Peculiare istituto giuridico, il fallimento è la procedura che può essere attivata per dichiarare il fallimento di un’imprenditore, di una società commerciale oppure di una ditta iscritta alla Camera di Commercio ed in possesso di alcuni requisiti – soggettivi ed oggettivi – definiti dalla Legge Fallimentare. Una volta dichiarato il fallimento... [Continua a leggere]

Aste filateliche, il 2016 si chiude con ottimi risultati

Aste filateliche, il 2016 si chiude con ottimi risultati
16/01/2017, Procedure Concorsuali
Gli ultimi mesi del 2016 hanno portato in dote delle buone notizie per quanto concerne le aste filateliche. Nel nostro Paese si sono tenute quattro diversi importanti eventi (ad opera di tre diverse case d'aste, la Ferrario, Il Ponte e la Italphil), in grado di ribadire gli ottimi flussi di richiesta da parte di collezionisti di francobolli, italiani ed esteri, interessati a valutare... [Continua a leggere]

Fallimenti 2016, tre idee tecnologiche con un quasi flop

Fallimenti 2016, tre idee tecnologiche con un quasi flop
14/01/2017, Procedure Concorsuali
Il 2016 si è concluso da poco, e il tempo è propizio per poter fare dei bilanci più o meno impietosi sulla sua evoluzione. In tal senso, non è difficile cercare di individuare alcuni dei principali fallimenti tecnologici degli ultimi trimestri, in grado di caratterizzare un anno non troppo positivo sul fronte delle disfatte hi-tech e... di creare qualche grattacapo... [Continua a leggere]

Vendita con e senza incanto in asta giudiziaria

Vendita con e senza incanto in asta giudiziaria
11/01/2017, Procedure Concorsuali
L’asta giudiziaria è lo strumento giuridico per eccellenza utilizzato per vendere – in maniera forzata – un bene. L’asta è lo strumento tipico invocato dai creditori per soddisfare i loro interessi con la vendita all’asta giudiziaria del bene espropriato e con la conseguente distribuzione della somma ricavata, i creditori potranno finalmente attuare... [Continua a leggere]

Società, IVA da rimborsare entro due anni

Società, IVA da rimborsare entro due anni
10/01/2017, Procedure Concorsuali
Una recente pronuncia della Corte di Cassazione (l'ordinanza è la 27221, depositata il 28 dicembre 2016) afferma che l'imposta sul valore aggiunto che la società dovesse erroneamente versare, deve essere richiesta all'Agenzia delle Entrate entro non oltre due anni dalla data di versamento, trattandosi di un c.d. "rimborso anomalo" e, dunque, in grado di... [Continua a leggere]

Aste a Genova, fatturato record per Cambi

Aste a Genova, fatturato record per Cambi
09/01/2017, Procedure Concorsuali
È stato un anno da record per la casa d'aste Cambi, punto di riferimento per le aste a Genova (ma non solo) e in grado di concludere il recente 2016 con delle cifre che confermano l'interesse per il settore anche nel capoluogo ligure, capace di attirare collezionisti e investitori da ogni parte del mondo. Il fatturato 2016 è di fatti salito del 3% rispetto ai buoni... [Continua a leggere]

Conseguenze per debitore in asta immobiliare

Conseguenze per debitore in asta immobiliare
05/01/2017, Procedure Concorsuali
Abbiamo sempre affrontato il tema delle aste immobiliari dal punto di vista dei creditori e degli aggiudicatari dell’immobile. Questa volta affrontiamo il tema delle aste immobiliari dal punto di vista del debitore ovvero di colui che ha subito l’espropriazione forzata e la cui casa è oggetto di asta immobiliare. Che cosa può fare, in questo caso, il debitore?... [Continua a leggere]

Domanda e documenti da allegare al concordato preventivo

Domanda e documenti da allegare al concordato preventivo
03/01/2017, Procedure Concorsuali
Il concordato preventivo è uno degli strumenti giuridici più utilizzati dagli imprenditori per risolvere una situazione di crisi aziendale e per evitare una sentenza dichiarativa di fallimento. Con la proposta di concordato preventivo, infatti, l’imprenditore mira a soddisfare (in maniera integrale oppure parziale) gli interessi e le pretese dei suoi creditori. La... [Continua a leggere]

854 mila euro per zaffiro Royal Blue in aste pietre preziose

854 mila euro per zaffiro Royal Blue in aste pietre preziose
02/01/2017, Procedure Concorsuali
Qualche giorno fa si è conclusa la gara per l'aggiudicazione dello zaffiro Royal Blue, proveniente dal Kashmir un'asta - quella della pietra preziosa battuta da Maison Bibelot - che si è conclusa con la notevole cifra di 854 mila euro di aggiudicazione, e con una gara particolarmente serrata tra una ventina di competitori presenti in sala, e una folta schiera di... [Continua a leggere]