Vicenza Calcio, fallimento dietro l'angolo

10/01/2018 Notizie Fallimenti
Vicenza calcio fallimento

Dopo 115 anni rischia di sparire uno dei club più longevi del calcio italiano

Dopo 115 anni la fine del Vicenza Calcio, di uno dei club più longevi del calcio italiano è davvero vicina. Ormai per il fallimento è questione di ore. Oggi è l’ultimo giorno utile per pagare gli stipendi arretrati ai giocatori, ma ormai è evidente che quei soldi non arriveranno e che i tesserati potranno ritenersi svincolati. Probabile, dunque, che l’allenamento in programma nel pomeriggio non si terrà. La crisi del club biancorosso è scoppiata praticamente ad inizio campionato e il 21 dicembre scorso era arrivata la messa in mora da parte dei calciatori. Ieri anche il sindaco si è fatto vedere al centro tecnico di Isola Vicentina per cercare di assicurare la massima collaborazione del Comune al fine di “tentare di salvare almeno il marchio storico del club biancorosso”. Prima, però, la procedura fallimentare farà il suo corso. La sparizione dal calcio professionistico di uno dei club più longevi del calcio italiano sembra ormai certa. Il Vicenza saluterà il calcio giocato dopo aver salutato il calcio che conta anni fa. Risale al 2000-2001 l'ultima apparizione dei biancorossi in serie A, poi tanta serie B fino all’attuale ‘caduta’ in Lega Pro. I tempi di Baggio e Paolo Rossi sono lontani, oggi, purtroppo, si avvicinano altri tempi, quelli delle aule del tribunale e, si spera, di una ripartenza che sarà comunque in salita.

comments powered by Disqus