Aste e maxi offerte per gli hotel storici di Venezia

08/06/2018 Notizie Aste
Ca' Sagredo

Gli occhi dei grandi gruppi internazionali sugli alberghi di lusso, dal Cà Sagredo al Bauer 

Grandi manovre attorno agli alberghi di lusso della Serenissima. Importanti gruppi internazionali del settore turistico-ricettivo, dalla canadese Four Season alla Mandarine di Hong Kong sono alla finestra. Nel mirino hanno messo l’hotel Ca’ Sagredo, destinato a tornare all'asta entro l’estate dopo l'arresto di di Giuseppe Malaspina, l’imprenditore di origine calabrese in manette per bancarotta. I curatori fallimentari della Ca’ Sagredo Hotel, la società di gestione e della Gimal Hotel, proprietaria del complesso, società legate ai Malaspina fallite ormai un anno fa, sono infatti intenzionati a trovare in tempi rapidi un compratore per l’hotel, che potrebbe valere fino a 60 milioni di euro. Nel frattempo sono in vista grossi cambiamenti societari anche in un altro albergo storico di lusso di Venezia, il Bauer. La storica struttura gode di ottima salute. Ma i soci che ne detengono la proprietà, il fondo Usa Elliott, l'inglese Blue Skye e la Bortolotto Possati, stanno per lanciare una gara per la gestione. Il Ca' Sagredo, nel frattempo, è pienamente operativo nonostante l'operazione della Finanza.