Sospesa asta per Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi

22/02/2017 Notizie Aste
Sospesa asta per Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi

Ottime notizie per il Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi: il lussuoso albergo, infatti, non è più all’asta. L’hotel 5 stelle lusso è stato ammesso alla procedura di concordato preventivo dal Tribunale di Frosinone.

Un’ammissione che ha importanti effetti, tutti positivi, sul Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi: la procedura concordataria ha infatti immediatamente sospeso la vendita dell’hotel.

Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi: l’ammissione al concordato preventivo

I legali della società proprietaria del Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi hanno presentato istanza per essere ammessi alla procedura di concordato preventivo che è stata immediatamente accolta dal Tribunale di Frosinone che ha disposto, in conformità, sospendendo le vendite.

La storica struttura Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi era stata messa all’asta nel mese di settembre con una base di partenza di circa 30 milioni di euro. Il primo tentativo di asta era andato deserto e, contestualmente, era stata già fissata una seconda asta per la fine di maggio. Ebbene, la presentazione della proposta di concordato preventivo e l’ammissione alla procedura hanno ovviamente sospeso anche il secondo tentativo di asta.

Asta sospesa: il lussuoso hotel a 5 stelle prosegue la sua attività

Ora, con la procedura di concordato preventivo, la società tenterà di addivenire ad un’intesa con i creditori continuando a gestire l’attività alberghiera. Il Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi è assolutamente operativo e prosegue la propria attività.

Del resto, l’Hotel è sempre stato considerato un vero e proprio “fiore all’occhiello” della città di Fiuggi, simbolo incontrastato di accoglienza a 5 stelle.

Il Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi ha infatti ospitato, nel corso dei suoi 103 anni di vita, star del mondo del cinema e dello spettacolo, sovrani e personaggi della politica.

Una buona notizia per i numerosi ospiti che già affollano le stanze della lussuosa struttura ed un eccellente esempio di come sia possibile risollevarsi da un momento di crisi.