La prima incisione di David Bowie venduta a 40mila euro

12/09/2018 Notizie Aste
David Bowie

Aveva 16 anni e suonava nei "The Konrads". Il loro singolo fu rifiutato da una casa discografica ma 55 anni è arrivata una piccola grande rivincita

La prima incisione dove si sente la voce di David Bowie è stata venduta all'asta nel Regno Unito per 40mila sterline, poco più di 39mila euro. Aveva 16 anni e militava nei "The Konrads", sua prima band, quando incise questa demo. A ritrovarla l'allora batterista del gruppo, David Hadfield, in una vecchia cesta per il pane. Era rimasta lì dopo che la Decca rifiutà il singolo, "I Never Dreamed". Il suo valore era stato inizialmente stimato attorno alle diecimila sterline. 

L'incisione è stata battuta dalla casa d'aste Omega Auctions, specializzata in musica, con un valore iniziale di 10mila sterline e aggiudicata ad un prezzo quatto volte superiore. Non è tutto: schizzi promozionali realizzati da Bowie, fotografie e documenti del gruppo sono stati inoltre venduti per 17.130 sterline (19.235 euro), mentre un poster dei Konrads datato 1963 è stato venduto per 6.600 sterline (6.737 euro). L'artista è morto nel 2016. Lasciò poco dopo quell'avvantura ha la band e ha raggiunto la celebrità con il nome di David Bowie sei anni dopo, nel 1969, con Space Oddity. Allora si chiamava ancora David Robert Jones, un ragazzo che diceva di non avere mai sognato...