Informazione giuridica - Pag 15

Scopri le ultime novità dal mondo delle procedure e resta sempre aggiornato.
In questa sezione puoi trovare notizie e approfondimenti relative al mondo delle procedure concorsuali ed esecutive. Notizie e approfondimenti in materia concorsuale ed esecutiva, le ultime novità legislative, focus giurisprudenziali e dottrinali.

Iscriviti alla newsletter e scopri tutti i contenuti ed i servizi di fallimenti.it
Vedi anche...
Ultime news
Pignoramenti
Il codice di procedura civile stabilisce espressamente che i creditori possono tutelare i loro diritti e soddisfare le proprie pretese aggredendo i beni di proprietà del debitore in modi diversi, a seconda che questi siano nella disponibilità del debitore oppure di un terzo. Ci riferiamo, in particolar modo, al pignoramento presso terzi avente ad oggetto beni di... Continua a leggere
Ipoteca
Il codice civile stabilisce che anche l’ipoteca è soggetta a prescrizione. Una volta iscritta, infatti, l’ipoteca conserva la sua efficacia per massimo venti anni. Da ciò deriva un’importante conseguenza se il creditore non provvede a rinnovare – entro detto termine – l’iscrizione dell’ipoteca, essa cessa di avere efficacia ed il bene... Continua a leggere
Revocatoria Fallimentare
L’azione revocatoria fallimentare è un particolare strumento giuridico che ha la precisa funzione di ricostituire il patrimonio dell’imprenditore fallito. Il meccanismo di funzionamento della revocatoria fallimentare è davvero peculiare tale azione, infatti, ha la funzione di privare di effetto tutti gli atti posti in essere dall’imprenditore nel periodo... Continua a leggere
Legge Fallimentare
La Legge Fallimentare pone a carico del curatore una serie di oneri e di compiti da porre in essere una colta che sia stato dichiarato il fallimento dell’impresa. Ci riferiamo, in particolare, al Capo IV della Legge Fallimentare rubricato “Della custodia e dell’amministrazione delle attività fallimentari”. Ed è proprio questo aspetto che analizzeremo,... Continua a leggere
Fallimento
La crisi economica e la ingente tassazione cui è sottoposta l’impresa italiana, spesso determinano un rallentamento dell’attività produttiva ed un conseguente indebitamento dell’impresa stessa. Ed il fallimento dell’azienda, spesso, è dietro l’angolo, con tutte gli effetti negativi che da questa procedura derivano. La funzione della... Continua a leggere
Espropriazione
In tema di espropriazione forzata, è davvero controversa e di non facile soluzione la questione che attiene alla individuazione del Giudice competente a fronte di un atto di pignoramento dell’agente di riscossione. In particolare, il problema si pone con riguardo alla eventuale competenza del Giudice ordinario oppure della Commissione Tributaria. Nel nostro articolo... Continua a leggere
Concordato Preventivo
L’articolo 160 della Legge Fallimentare individua la fattispecie del concordato preventivo, un istituto giuridico di fondamentale importanza per gli imprenditori perché finalizzato ad evitare la dichiarazione di fallimento. E’ proprio questa la funzione del concordato preventivo attraverso l’accordo concordatario, infatti, l’imprenditore si impegna a... Continua a leggere
Liquidazione Coatta Amministrativa
Tra le procedure concorsuali applicabili a determinate categorie di imprese individuate dalle Leggi speciali, si colloca la liquidazione coatta amministrativa. Procedura alternativa rispetto al fallimento, la liquidazione coatta amministrativa produce un duplice effetto da una parte, tale procedura ha lo specifico scopo di addivenire alla liquidazione dei beni dell’imprenditore per... Continua a leggere
Esecuzioni
Molto frequente e comune nella prassi è il pignoramento dell’auto, di rimorchi oppure di moto. Una procedura che è stata modificata di recente dal Legislatore che – con il D.l. n. 83 del 27.06.2015, conv. in l. n. 132 del 06.08.2015 - ha introdotto rilevanti novità in tema di esecuzione forzata. Attualmente, in seguito alla riforma, è possibile... Continua a leggere
Curatore Fallimentare
Di fondamentale importanza per il buon andamento della procedura fallimentare, il curatore viene nominato con la sentenza di fallimento oppure, in caso di revoca o di sostituzione, con decreto del Tribunale. E’ al curatore fallimentare che viene affidato un compito importante e di grande rilevanza pratica come l’amministrazione del patrimonio fallimentare. Il curatore, inoltre,... Continua a leggere