Esecuzione forzata

Le esecuzioni sono procedure volte a sottrarre coattivamente al debitore beni di sua proprietà qualora egli non presti uno spontaneo adempimento alle proprie obbligazioni, trasformando questi ultimi in denaro, per poi soddisfare le esigenze creditizie.

L’art. 2740 c.c. prevede che il debitore deve assolvere alle obbligazioni del debitore con tutti i suoi beni, presenti e futuri.

Le varie forme di esecuzione sono: espropriazione mobiliare presso il debitore; espropriazione mobiliare presso terzi; espropriazione immobiliare; espropriazione di beni indivisi; espropriazione contro il terzo proprietario.

Vedi anche...
Ultime news
Esecuzioni
Il professionista delegato  Secondo quanto stabilito dall’art. 591 bis c.p.c. il Giudice dell’Esecuzione può delegare le operazioni di vendita ad altro soggetto.  Quali sono i soggetti che possono essere delegati ed effettuare le predette operazioni? Nello specifico è previsto che con l’ordinanza con la quale provvede sull’istanza di... Continua a leggere
Esecuzioni
Le linee guida Viste le linee guida sulle esecuzioni immobiliari da poco approvate all’unanimità dal Consiglio Superiore della Magistratura riportiamo, oggi, l’intervista al consigliere Claudio Maria Galoppi, presidente della VII commissione.   Le linee guida in merito alle esecuzioni immobiliari sono state approvate all’unanimità dalla VII... Continua a leggere
Esecuzioni
Il CSM approva le linee guida  Il Consiglio Superiore della Magistratura, con un comunicato stampa del 12 ottobre scorso, ha avvisato dell’approvazione all’unanimità delle linee guida da adottare nell’ambito delle esecuzioni immobiliari.  Il fine di queste indicazioni, messe a punto dalla Settima Commissione presieduta da Claudio Galoppi, è... Continua a leggere
Esecuzioni
Molto frequente e comune nella prassi è il pignoramento dell’auto, di rimorchi oppure di moto. Una procedura che è stata modificata di recente dal Legislatore che – con il D.l. n. 83 del 27.06.2015, conv. in l. n. 132 del 06.08.2015 - ha introdotto rilevanti novità in tema di esecuzione forzata. Attualmente, in seguito alla riforma, è possibile... Continua a leggere
Esecuzioni
Le recenti modifiche apportate dal Legislatore all’articolo 2929 bis comma 2 e 3 del codice civile hanno rivoluzionato l’esecuzione forzata e, in particolare, il pignoramento dei beni donati o concessi in trust. In particolare, l’articolo 4 co. 1-bis DL 59/2016 conv. in L. 119/2016, ha snellito e facilitato i pignoramenti nei confronti di quei debitori che, da non oltre... Continua a leggere
Esecuzioni
Nell’ambito della procedura esecutiva immobiliare assume grande importanza e rilevanza la figura dell’Ufficiale Giudiziario. L’art. 559 c.p.c., infatti, stabilisce - in tema di espropriazione forzata immobiliare – una facoltà per il Giudice dell'Esecuzione che può nominare un Custode dei beni immobili pignorati. Nello stesso provvedimento di nomina, il... Continua a leggere
Esecuzioni
L’esecuzione immobiliare è una procedura avente ad oggetto il diritto di proprietà oppure il diritto superficie costituito esclusivamente su beni immobili. E’ bene sottolineare che, con la procedura esecutiva immobiliare possono anche essere espropriati i frutti pendenti, le pertinenze e i mobili che arredano il bene immobile di proprietà del... Continua a leggere
Esecuzioni
La procedura dell’esecuzione immobiliare ha subito notevoli modifiche in seguito alla pubblicazione in GU del decreto legge 83/2016. Nel nostro articolo esamineremo dettagliatamente tutte le modifiche introdotte dalla legge di riforma. Esecuzione immobiliare cos’è L’esecuzione immobiliare ha inizio con l’atto di pignoramento che può riguardare i... Continua a leggere
Esecuzioni
Equitalia, l’agente della riscossione per eccellenza, ha dalla sua parte una serie di strumenti per recuperare, in maniera forzosa, gli importi dovuti dal contribuente. Tutti gli strumenti di cui può avvalersi Equitalia rientrano nell’esecuzione forzata ovvero una procedura prevista e disciplinata dalla Legge che permette ai creditori di tutelare i propri... Continua a leggere
Esecuzioni
Il decreto ingiuntivo è uno dei presupposti dell’esecuzione forzata. In particolare, esso è un provvedimento con cui il Giudice (sempre su richiesta del creditore) ingiunge al debitore di adempiere una obbligazione. Il presupposto per l’emanazione del decreto ingiuntivo è che il credito sia certo, liquido ed esigibile nonché fondato su prova... Continua a leggere