Concordato Fallimentare

Il concordato fallimentare è uno strumento giuridico che la Legge fallimentare prevede al fine di soddisfare i creditori di una società.

Tra gli effetti previsti dalla procedura vi sono quelli volti a sospendere le azioni nei confronti del debitore, in modo che così, si è liberi di sanare i propri debiti, evitando lo spossessamento e le conseguenze penali.

La proposta di concordato fallimentare va presentata da uno o più creditori o da un terzo anche prima che intervenga il decreto volto a rendere esecutivo lo stato passivo.

Vedi anche...
Ultime news
Concordato Fallimentare
Assuntore La figura dell’assuntore è possibile ritrovarla sia nell’art. 124 L.F. con riferimento al concordato fallimentare sia nell’art. 160, comma 1, lettera b) L.F. relativamente al concordato preventivo.  Vediamo, oggi, la disciplina prevista nel caso di assunzione del concordato fallimentare da parte di un terzo.    Assunzione nel... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Il concordato fallimentare Il concordato fallimentare indica una possibile causa di chiusura del fallimento.  Attiene alla fase negoziale del fallimento potendo essere proposto durante il corso della procedura fallimentare e deve essere distinto dal concordato preventivo poiché quest’ultimo è una procedura concorsuale a sé stante.  Vediamo nel... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Il concordato fallimentare è una tipica forma di chiusura della procedura fallimentare. La conclusione del fallimento avviene attraverso un accordo stipulato tra il fallito ed i creditori nell’accordo, in particolare, vengono specificate alcune condizioni che dovranno essere imprescindibilmente rispettate. La proposta concordataria, in particolare, può avere contenuto... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Il concordato fallimentare è una delle modalità di chiusura e conclusione della procedura fallimentare. Il concordato fallimentare è molto diverso dal concordato preventivo poichè non è un’autonoma procedura concorsuale e perché si sostanzia in un accordo stipulato tra il fallito (oppure un terzo) ed i creditori nel quale vengono individuate... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Il concordato fallimentare è un’autonoma procedura concorsuale che svolge una importante funzione grazie ad un accordo concluso dal fallito (oppure da un terzo) e dai creditori, infatti, è possibile chiudere la procedura fallimentare. Ovviamente, l’accordo che conduce al concordato fallimentare dovrà rispettare una serie di condizioni e presupposti stabiliti... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
L’articolo 124 L.F. disciplina l’istituto giuridico del “concordato fallimentare” che, molto agevolmente, può essere definito come una causa “legale” di cessazione del fallimento. Il concordato fallimentare può essere proposto da uno o più creditori oppure da un terzo assuntore. E’ bene precisare che, in quest’ultima ipotesi,... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Attraverso il concordato fallimentare si giunge, più velocemente, alla chiusura del fallimento. Con la presentazione della proposta concordataria, l’imprenditore fallito si impegna ad adempiere le proprie obbligazioni per realizzare, nel più breve tempo possibile, gli interessi dei creditori. Il concordato fallimentare è l’istituto giuridico che pone fine... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Il giudice Alessandra Mirabelli ha fissato venti giorni per riflettere se accettare o meno di salvare Sgp. I creditori potranno valutare in modo attento la proposta di cui si è parlato con il commissario giudiziale professor Sido Bonfatti, posto in essere dall’amministratore unico della partecipata Corrado Cavallini per giungere ad un concordato relativo ad una situazione... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Il concordato fallimentare ed il concordato preventivo sono due istituti giuridici completamente diversi tra loro. Le differenze tra i due concordati sono peculiari, ben delineate e caratterizzate dalla diversa fase procedurale cui attengono. Concordato fallimentare e concordato preventivo la differenza Più nel dettaglio, il concordato fallimentare corrisponde... Continua a leggere
Concordato Fallimentare
Una delle forme di chiusura del fallimento è il concordato fallimentare. Grazie ad esso, la procedura di fallimento si conclude con un accordo tra il fallito (oppure un terzo) e i creditori che si impegnano a rispettare determinate condizioni. L'istituto del concordato fallimentare è stato profondamente riformato dal Legislatore. A seguito della riforma, la proposta di... Continua a leggere