Bancarotta Fraudolenta e Semplice

La bancarotta è un reato introdotto dalla legge fallimentare (Regio Decreto del 16 marzo 1942 n. 267). Esso punisce i comportamenti contrari agli interessi del creditore da parte dell’imprenditore fallito o in fallimento.

Possiamo distinguere due fattispecie, in diritto: la bancarotta semplice e la bancarotta fraudolenta. La prima è un reato punito in via lieve, da sei mesi a due anni. La seconda è un reato più grave, infatti, si prevede un minimo di 3 anni ed un massimo di 10.

Vedi anche...
Ultime news
Bancarotta
La bancarotta La bancarotta è il classico reato fallimentare che può essere integrato dal soggetto fallito il quale, dissimulando le proprie disponibilità economiche reali, aggrava così lo stato di insolvenza.  Si distingue in bancarotta fraudolenta e bancarotta semplice.  Nello specifico, la bancarotta fraudolenta presuppone il dolo del... Continua a leggere
Bancarotta
Le varie tipologie di reato La bancarotta è uno dei principali reati che può essere compiuto dal soggetto fallito.  La sentenza dichiarativa di fallimento, pertanto, è condizione necessaria affinché possa verificarsi detta tipologia di illecito. Da dove deriva il termine bancarotta? Detta terminologia deriva dall’uso, previsto in epoca... Continua a leggere
Bancarotta
Come spesso accade, la prassi riesce ad essere lo spunto per nuove interpretazioni ed applicazioni della norma. In ultimo, una recente sentenza della Corte di Cassazione Penale ha escluso la configurabilità del concorso formale tra il reato di bancarotta impropria (ex articolo 223, comma 2, della Legge Fallimentare) ed il reato di bancarotta fraudolenta. La fattispecie delittuosa della... Continua a leggere
Bancarotta
Tipico reato di evento, la bancarotta fraudolenta societaria è una fattispecie delittuosa disciplinata dall’articolo 223 della Legge Fallimentare. Nel reato di bancarotta fraudolenta societaria, l’evento è costituito dal dissesto della società. La condotta del soggetto agente, invece, deve aver cagionato oppure concorso a cagionare il dissesto stesso... Continua a leggere
Bancarotta
Il reato di bancarotta fraudolenta societaria è un tipico reato “di evento” disciplinato dall’articolo 223 della Legge Fallimentare. L’evento nel reato di bancarotta fraudolenta societaria è costituito dal dissesto della società. In particolare, la condotta del soggetto agente deve essere tale da cagionare oppure da concorrete a cagionare... Continua a leggere
Bancarotta
La fattispecie delittuosa della bancarotta fraudolenta risponde ad una esigenza imprescindibile ogni imprenditore è infatti tenuto ad organizzare la contabilità della sua impresa in maniera chiara, sistematica e diligente. Nel momento in cui l’imprenditore omette questa specifica attività, entrano in gioco i reati di bancarotta semplice e di bancarotta fraudolenta... Continua a leggere
Bancarotta
La bancarotta è una fattispecie delittuosa prevista dalla Legge Fallimentare (Regio Decreto n. 267 del 16.03. 1942). Gli articoli di riferimento sono il 216 e il 217 della legge fallimentare che provvedono a individuare il contenuto delle due fattispecie delittuose ovvero il reato di bancarotta fraudolenta e di bancarotta semplice. Bancarotta la definizione della reato Il reato... Continua a leggere
Bancarotta
La bancarotta è un reato fallimentare dai contorni ampi ed eterogenei diverse sono, infatti, le figure di bancarotta previste dalla Legge Fallimentare. In linea generale, la fattispecie delittuosa si configura tutte quelle volte in cui l’imprenditore oppure una società dichiarati falliti con sentenza pongano in essere una serie di atti ed azioni per impedire ai creditori di... Continua a leggere
Bancarotta
Il delitto di bancarotta preferenziale è disciplinato dall’articolo 216 della Legge Fallimentare. La norma punisce l’imprenditore che, volontariamente, decide di soddisfare alcuni creditori tralasciando gli altri, in palese e netta violazione del principio della par condicio creditorum. L’articolo 216 L.F. stabilisce infatti che “omissis… è punito... Continua a leggere
Bancarotta
Il reato fallimentare della bancarotta preferenziale è una fattispecie delittuosa che punisce quell’imprenditore che, volutamente, preferisce soddisfare alcuni creditori a svantaggio di altri. In definitiva, il reato di bancarotta preferenziale punisce l’imprenditore che viola il fondamentale principio della par condicio creditorum. La bancarotta preferenziale è, in... Continua a leggere