Comprare case all'asta on line

23/10/2013 Aste on line
Comprare casa aste on line

Sappiamo bene quanto, in questi anni di grande difficoltà, caratterizzati dalla crisi di tutti i settori economico commerciali, il mercato immobiliare e quello dei mutui, abbiano sofferto. Il calo, nelle percentuali è stato purtroppo netto. Tuttavia, sembra essere in aumento un altro dato, quello dell’acquisto degli immobili all’incanto, ovvero attraverso le aste giudiziarie: questa è, infatti, una buona opportunità per poter comprare una casa ad un prezzo più basso rispetto a quello che si troverebbe sul mercato degli immobili. In ogni caso, fare acquisti in questo modo non è poi così semplice. Occorre avere una certa accortezza per potersi informare sulle modalità e su quelli che sono i tempi previsti dall’intero sistema.

Spesso la disinformazione crea seria danni, portando molti ad avere giudizi negativi nell’acquisto di case all’asta. Le considerazioni sbagliate, come il credere che la procedura sia eccessivamente complicata, fanno spesso da frenante. Le domande tipiche sono, ad es. “Come faccio ad acquistare un immobile prima di averlo visto?”; “Non ho visionato l’immobile, come faccio a domandare a agli istituti di credito (come Barclays, Cariparma e simili) un mutuo?”

Le

cose non stanno proprio così e sarebbe bene informarsi in merito ad una importante iniziativa “Acquisto all’asta, un modo alternativo e sicuro di comprare casa”, organizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e da undici associazioni dei consumatori. In tale occasione si è cercato di spiegare nel dettaglio come poter acquistare una casa all’incanto.

Ci sono tutta una serie di informazioni generali, nonché nuove modalità di acquisto come quelle delle aste on line, che rientrano nelle operazioni presenti sul mercato immobiliare. Infatti, attraverso la gestione del Notariato, è terminata la sperimentazione della Rete Aste Notarili, che dal 2014 consentirà, a chi lo volesse, di partecipare ad un’asta direttamente dall’ufficio di un notaio, di cui se ne contano ben 5000. E’ stato previsto, infatti, che entro la fine dell’anno saranno battute circa 150 aste on line sul circuito del notariato.

Il notariato ha, inoltre, redatto un opuscolo informativo per poter spiegare quali sono i punti principali dell’acquisto di immobili all’incanto. Si riflette sul prezzo di partenza dell’asta, sulle tempistiche, sul come e dove consultare perizie, documenti, consigli su spese e come ottenere un mutuo.